Oggi - Mercoledì, 10 Marzo 2021

Scritto il 09/03/2021
da Pedro Guzmán


...siamo nella Sua salvezza bella chiesa!


...il Suo scopo e grazia sono meravigliosi per noi! Perfetti e nel tempo giusto. Dobbiamo custodire il nostro cuore. Attenzione a questo punto sul nostro cuore.




Aiutaci Signore! Camminiamo con un cuore (con una mente) salda davanti a TE sempre!






...non mancate oggi cara Sorella!




MATRIMONIO - killer: 3 semplici modi per uccidere un matrimonio subito... (1) Metti i tuoi figli prima del tuo coniuge. (2) Metti i tuoi genitori prima del tuo coniuge. (3) Mettiti te stesso davanti al tuo coniuge. [Dal pastore e moglie]

Dove trovi il successo coniugale, troverai una comunicazione sana.

Ooops! Gelosia, sempre una interessante parola. Il " zelo " del matrimonio è diverso...



What? ...e quanta confusione!


Un altro dettaglio: davanti ai figli piccoli...



Nel video i bambini della Chiesa di Torino, ci ricordano i versi che hanno proclamato all'Eterno durante il culto.


[VitaApostolica] Video #39 e #40...


[MetabolismoApostolico] Episodio No. 3...



La nostra vita apostolica è un giorno alla volta! PdCG! Episodio #41 della nostra Vita Apostolica!

cuore aperto...
cuore esposto...
cuore disposto...
cuore vulnerabile...



Dio mio, desidero fare la tua volontà , la tua legge è dentro il mio cuore».
Salmi 40:8 NR94

Insegnami a far la tua volontà, poiché tu sei il mio Dio; il tuo Spirito benevolo mi guidi in terra piana. Signore, fammi vivere per amor del tuo nome; nella tua giustizia libera l'anima mia dalla tribolazione! Nella tua bontà distruggi i miei nemici, fa' perire tutti quelli che opprimono l'anima mia, perché io sono tuo servo.
Salmi 143:10‭-‬12 NR94

venga il tuo regno; sia fatta la tua volontà anche in terra come è fatta in cielo.
Vangelo secondo Matteo 6:10 NR94

E, stendendo la mano verso i suoi discepoli, disse: «Ecco mia madre e i miei fratelli! Poiché chiunque avrà fatto la volontà del Padre mio, che è nei cieli, mi è fratello e sorella e madre».
Vangelo secondo Matteo 12:49‭-‬50 NR94

Di nuovo, per la seconda volta, andò e pregò, dicendo: «Padre mio, se non è possibile che questo calice passi oltre da me, senza che io lo beva, sia fatta la tua volontà».
Vangelo secondo Matteo 26:42 NR94

Io non posso far nulla da me stesso; come odo, giudico; e il mio giudizio è giusto, perché cerco non la mia propria volontà, ma la volontà di colui che mi ha mandato.
Vangelo secondo Giovanni 5:30 NR94
 





Grazie Signore per la salute del nostro caro Julio. Sposo amato della nostra cara Sorella Rosa...





Dio è grande, Dio è buono! PdCG!